It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

E' morto Antonio Fontanella, sindaco di Amatrice, città colpita dal terremoto nel 2016

Cordoglio espresso dal capo del Dipartimento Protezione civile Fabrizio Curcio

Antonio Fontanella, sindaco di Amatrice, è morto oggi all'età di settanta anni. Nei giorni scorsi era stato colpito da un malore ed è stato trasferito in elicottero a Roma per il ricovero in gravi condizioni in terapia intensiva.

Fontanella era stato eletto nel 2019 nella difficile opera di ricostruzione della città distrutta dal sisma 2016. Aveva sostituito Sergio Pirozzi, diventato ora consigliere regionale, il quale appresa la notizia ha commentato: “Sono davvero afflitto dalla notizia della morte di Antonio. Abbiamo condiviso un percorso, iniziato facendo da suo vice nel 1995. Ora si era rimesso in gioco in un momento particolare per il nostro Paese. Un pensiero alla famiglia, la moglie ed ai due figli".

Il capo Dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio ha voluto ricordare Antonio Fontanella, sindaco di Amatrice, scomparso oggi, con queste parole: "Ho appreso con profondo dispiacere la scomparsa del sindaco Antonio Fontanella, un uomo fortemente legato al suo territorio, che ha saputo guidare con determinazione la sua comunità nelle fasi di ricostruzione di Amatrice, il comune distrutto dal terremoto del 2016. Porgo sentite condoglianze alla sua famiglia a mio nome ed a nome di tutto il Servizio nazionale della Protezione civile".

red - 1235693

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar