It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Dhl Express presenta nuovo libro bianco su andamento e previsioni e-commerce tra imprese

Le dichiarazioni di Nazzarena Franco, ceo Dhl Express Italy

Dhl Express, riferimento nel trasporto espresso internazionale, ha presentato oggi un nuovo libro bianco dal titolo "The Ultimate B2B E-commerce Guide: Tradition is out. Digital is in". Lo studio prevede una forte crescita per il mercato dell'e-commerce B2B nei prossimi anni: entro il 2025, l'80% di tutte le interazioni di vendita B2B tra fornitori ed acquirenti professionali avverrà attraverso canali digitali. 

I principali elementi alla base della crescita globale dell'e-commerce sono da una parte la pandemia da Covid-19, che ha imposto un’accelerazione alla digitalizzazione, dall’altra il comportamento di acquisto dei millennial esperti di tecnologia che sono entrati nel mondo del lavoro con ruoli di decisori di acquisto. 

Il settore dell’e-commerce B2B, in altre parole, seguirà quanto già avvenuto nell’e-commerce “consumer” (B2C) negli ultimi anni, dove Dhl Express ha registrato alti tassi di crescita, in particolare durante i periodi di punta delle festività (Pasqua, Natale) e nei giorni di shopping quali Black Friday, Cyber Monday. In totale i volumi di e-commerce B2C all'interno della rete Dhl Express sono aumentati nel 2020 di circa il 40%, rispetto al 2019.

Questo sviluppo positivo del business si riflette anche nei risultati finanziari del 2020 della società: con un fatturato totale di 19,1 miliardi di Euro (+11,9% anno su anno) ed un Ebit di € 2,7 miliardi (+34,9%), la divisione Express di Deutsche Il Gruppo Post Dhl ha chiuso il 2020 con il miglior risultato nei suoi oltre 50 anni di storia. Con la sua rete mondiale e l'ampiezza dei settori serviti, Dhl Express è stata in grado di accogliere flussi commerciali in rapida evoluzione. Inoltre, la sua presenza in oltre 220 Paesi e territori ha aiutato i consumatori e le imprese a rimanere in contatto consentendo loro di commerciare in tutto il mondo, anche durante la pandemia da Covid-19.

Nazzarena Franco, ceo Dhl Express Italy ha commentato: "Grazie alla capillarità del nostro network ed alla conoscenza approfondita delle specificità dei mercati locali e delle procedure doganali, sosteniamo il commercio mondiale generato dalle piattaforme digitali. Anche in Italia puntiamo a soddisfare la continua crescita delle spedizioni generata dal commercio on-line, che nel 2020 ha fatto segnare +40% in media con picchi di volumi più che raddoppiati nei mesi scorsi. Gli investimenti in infrastrutture efficienti e sostenibili dal punto di vista ambientale (350 milioni di Euro entro il 2022) ed il potenziamento delle nostre persone nel corso del 2020, con oltre 600 nuove assunzioni, sono un esempio del nostro impegno in questo ambito". 

 Accelerazione della crescita dell'e-commerce a causa del Covid-19

Non era solo l'e-commerce B2C a crescere a causa della digitalizzazione in corso e del cambiamento del comportamento di acquisto dei consumatori. Nel 2019, prima della pandemia, le vendite globali su siti e mercati di e-commerce B2B erano già aumentate del 18,2% per raggiungere 12,2 trilioni di dollari, superando le dimensioni del mercato del settore B2C. A causa del Covid-19 e la conseguente accelerazione della digitalizzazione, si stima che questo volume globale di e-commerce B2B raggiungerà i 20,9 trilioni di dollari entro il 2027.

Enorme potenziale nell’e-commerce B2B guidato dai Millennial

Il Libro Bianco di Dhl Express svela i fattori che guidano la crescita del mercato globale dell'e-commerce B2B: oltre ad un forte impulso dato dalla globalizzazione e digitalizzazione, una nuova generazione di millennial orientata alla tecnologia sta iniziando a lasciare il segno. Essi, infatti, rappresentano già il 73% di tutte le decisioni di acquisto B2B professionali. In quanto nativi digitali, le loro esperienze nel settore B2C si traducono in elevate aspettative quando si effettuano transazioni B2B, spingendo le aziende a investire in soluzioni digitali, come le piattaforme di vendita, offrendo al contempo un grande potenziale di crescita.

Dhl Express sta continuando ad investire un miliardo di Euro ogni anno in strutture tecnologicamente avanzate

Nel 2020 Dhl Express ha consegnato 484 milioni di spedizioni in totale per i suoi clienti (B2C e B2B) in tutto il mondo, circa il 9% in più al giorno rispetto al 2019. Per adattarsi a questa significativa crescita, Dhl Express continua ad investire ogni anno più di un miliardo di Euro in nuove strutture all'avanguardia in tutto il mondo per moltiplicare la sua capacità di smistamento (+65% dal 2013), assumere nuovi dipendenti (+10.000 anno su anno) ed aggiungere nuovi aerei cargo alla sua flotta (+20 unità anno su anno). In questo contesto, Dhl Express ha recentemente annunciato l'acquisto di altri otto B-777 cargo wide-body ed una partnership con Smartlynx Malta per aggiungere due aerei A-321 alla sua flotta. Con queste misure, Dhl Express garantisce che i suoi clienti in tutto il mondo possano trarre vantaggio dal globale boom dell'e-commerce.

red - 1235774

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar