It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Galapagos, scoperta all'aeroporto valigia con 185 cuccioli di tartaruga

Si indaga per individuare il contrabbandiere

Una scoperta molto particolare: l’addetto alla sicurezza dell’aeroporto Seymour dell’isola di Baltra, nell’arcipelago delle Galapagos, si sarebbe aspettato qualsiasi cosa tranne quello che ha trovato nella valigia di un passeggero. Come riferito dai media locali, nel bagaglio erano presenti 185 cuccioli di tartaruga, minuscole testuggini che erano state sigillate con la plastica come se fossero un souvenir qualsiasi. Molti esemplari erano ancora vivi, purtroppo 10 di loro non ce l’hanno fatta e sono soffocate come era facile prevedere (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). In questa zona del mondo le tartarughe hanno tutto quello di cui c’è bisogno, visto che si sta parlando di un vero e proprio “tempio” mondiale per la specie. Da qui raggiungono l’Ecuador, ma purtroppo sono numerosi i contrabbandieri che non si fanno troppi problemi nel trasportare i piccoli viaggiando in aereo, come testimoniato da questo episodio avvenuto nelle ultime ore. Gli esperti hanno più volte ricordato come i cuccioli possano valere fino a 5 mila dollari l’uno, un importo in denaro che fa gola a personaggi senza scrupoli. L’obiettivo era quello di trasferire un numero sufficiente di tartarughe per incassare quasi un milione di dollari. Il bagaglio si trovava nello scalo dopo essere stato trasferito in questo posto da una ditta di trasporti. Le forze dell’ordine hanno interrogato tutti i dipendenti della società per venire a capo dei responsabili del reato. 

Sullo stesso argomento leggi anche l'articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235777

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar