It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia. Pellecchia (Fit-Cisl): "Basta stillicidio notizie incontrollate. Sia rilanciata"

"Si è sprecato anche troppo tempo" conclude il segretario generale in una nota

“Non possiamo continuare ad apprendere notizie sul futuro di Alitalia in maniera indiretta e spesso discordanti tra loro. L’esasperazione delle lavoratrici e dei lavoratori della compagnia è alle stelle”. È quanto dichiara Salvatore Pellecchia, segretario generale Fit-Cisl, aggiungendo che: “Anche alla luce del troppo severo atteggiamento dell’Unione europea nei confronti di Alitalia, riteniamo che vada posto fine a questo stillicidio e che si debba aprire un confronto permanente per monitorare e risolvere la situazione con i ministeri competenti. Riteniamo altresì che, alla luce dei risultati che la somministrazione dei vaccini sta avendo in altri Paesi, il decollo della nuova azienda non sia più rinviabile e per questo chiediamo che vada messa sin da ora nelle migliori condizioni per competere sul mercato, a partire dal brand, conosciuto e stimato in tutto il mondo, dagli slot necessari per avere una capacità produttiva adeguata alla domanda di trasporto aereo e da una flotta dotata di aeromobili competitivi e performanti sia sul medio-lungo raggio che per il mercato domestico. Abbiamo quindi la necessità di conoscere gli obiettivi e soprattutto le potenzialità della nuova compagnia aerea: si è sprecato anche troppo tempo”.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

red - 1236089

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar