It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Assovolo alla manifestazione incontra rappresentanza italiana Ce

La riunione è durata circa un'ora

Assovolo incontra la rappresentanza italiana della Commissione Ue su Alitalia: il vettore aereo di bandiera è stato danneggiato per i ristori covid e l’Unione europea sta ostacolando la trattativa per il suo rilancio.

”Oltre il danno la beffa. Non solo la Commissione europea ha accordato meno ristori Covid ad Alitalia ma sta ostacolando e ritardando la trattativa con i ministeri competenti per il nuovo assetto societario e per il rilancio”, dichiara così, in una nota, il segretario generale Davide Carovana del sindacato Assovolo, che aggiunge: durante la manifestazione di oggi in piazza Santissimi apostoli con tutte le sigle sindacali del trasporto aereo siamo stati convocati nella sede della rappresentanza italiana della Commissione europea in via IV novembre a Roma. All’incontro, durato circa un’ora, ha partecipato per il sindacato Assovolo Francesca Busellu -responsabile nazionale per i rapporti con Ue– e per la rappresentanza italiana Vito Borrelli– vicedirettore della rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Il sindacato ha ribadito che i ristori economici covid devono essere congrui come quelli erogati alle altre compagnie europee e che le trattative per il rilancio di Alitalia devono essere improntate verso la tutela trasporto aereo italiano, il terzo mercato europeo per traffico-passeggeri, considerandolo come asset strategico per lo sviluppo del Paese.

“Oggi era anche previsto un successivo incontro a Montecitorio con i rappresentanti del Governo –continua Davide Carovana– per fare il punto sulla vertenza Alitalia e sulla situazione delle trattative in corso con la Commissione europea che non ci sembrano andare per il verso giusto. Continueremo a manifestare nei prossimi giorni a Roma e se necessario andremo a manifestare fino a Bruxelles. Siamo ancora in attesa dell’attivazione del tavolo permanente sulla crisi del settore trasporto aereo promesso dal ministro Giancarlo Giorgetti nell’ultimo incontro al Mise”.

“Assovolo sarà audito venerdì prossimo presso la IX commissione della Regione Lazio sulla vertenza Alitalia dove esporremo la nostra opinione sulla necessità di un piano alternativo, di una riforma del trasporto aereo italiano e della rivisitazione del sistema aeroportuale della Regione Lazio".

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

red - 1236238

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar