It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Il primo rover cinese su Marte ribattezzato "Zhurong"

Il nome che è stato scelto da Cnsa

Il nome è finalmente stato svelato: c’era una certa attesa per l'ufficialità della denominazione da affibbiare al primo rover della Cina che è arrivato su Marte, un dettaglio che forse sembra secondario ma a cui Pechino ha prestato la massima attenzione (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Il primo veicolo in questione della Nazione asiatica sul Pianeta rosso è stato ribattezzato “Zhurong”, come annunciato in via ufficiale da Cnsa (China National Space Administration). Non si tratta di una scelta casuale. Secondo la mitologia antica che si tramanda di secolo in secolo in Cina, Zhurong non è altro che il Dio del fuoco, di conseguenza c’è un chiaro richiamo al nome cinese di Marte, vale a dire Huoxing. Quest’ultimo termine significa per l’appunto “pianeta di fuoco”. Il ragionamento che ha messo nero su bianco Cnsa è presto detto. In pratica, il primo rover cinese su Marte si chiama in questo modo per far capire che si sta accendendo la fiamma dell’esplorazione del pianeta da parte dell’ex-impero celeste. Tra l’altro, il prefisso Zhu significa anche “desiderio”, dunque si dà spazio ai buoni auguri nei confronti di Pechino per quel che riguarda le missioni nell’universo. L’altra parte del nomignolo, Rong, ha invece come significato la cooperazione e l’integrazione, dato che la Cina ha l’obiettivo di dar vita ad una grande comunità settoriale in cui l’uso dello spazio è pacifico ed aperto a nuove alleanze. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236310

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar