It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Toscana Aeroporti, acquisizione divisione handling in fase avanzata

Sta per essere completata la due diligence

Verifiche e due diligence sono in una fase avanzata: si sta parlando dell’offerta ricevuta da Toscana Aeroporti per quel che riguarda l’acquisizione della società che controlla al 100%, Toscana Aeroporti Handling (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta della divisione che si occupa dei servizi di assistenza a terra presso due scali, l’aeroporto “Amerigo Vespucci” di Firenze-Peretola e quello internazionale “Galileo Galilei” di Pisa-San Giusto. La proposta è arrivata da Consulta, una SpA che è attiva nell’handling aeroportuale da circa due decenni, con una partecipazione sociale più ampia. In effetti, uno degli imprenditori coinvolti potrebbe essere Ugo De Carolis, ex-ad di Aeroporti di Roma e Telepass. Un’altra partecipazione possibile è quella del servizio di car sharing Leasys. L’offerta in questione non sarà vincolante ed andrà a riguardare l’intero capitale sociale ed i diritti di voto in assemblea della divisione handling. L’operazione potrebbe essere perfezionata in caso di reciproca accettazione dei termini e delle varie condizioni economiche. Un altro presupposto fondamentale, poi, è quello dell’esito della due diligence che dovrà ovviamente essere positivo. Infine, non meno importante sarà il rispetto della condizione occupazionale: si è chiesto di non variare i livelli di impiego in questo settore e soprattutto di non ritoccare le retribuzioni, il tutto per i 24 mesi successivi alla conclusione dell’accordo, una serie di punti di cui tenere bene a mente nel corso delle prossime settimane. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236329

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar