It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nuovo elicottero per i vigili del fuoco di Venezia

Si tratta di un moderno ed efficiente AW-139

Nel corso della giornata di ieri, mercoledì 19 maggio 2021, il reparto volo dei Vigili del fuoco di Venezia ha beneficiato della consegna di un nuovo elicottero (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). L’hangar dell’aeroporto “Marco Polo” di Venezia-Tessera ha fatto da sfondo alla cerimonia che ha visto come protagonista assoluto un AW-139. Presso lo scalo veneto erano presenti Simone Venturini, assessore comunale alla coesione sociale, Gianpaolo Bottacin, assessore regionale alla protezione civile, il prefetto di Venezia Vittorio Zappalorto, il direttore interregionale per il Veneto e il Trentino Alto Adige dei Vigili del fuoco, Loris Munaro, il comandante dei Vigili del fuoco di Venezia Dino Poggiali e il direttore del Suem dell'Ulss 3 Serenissima, Paolo Rosi. La consegna di questo elicottero ha assunto un importante carattere simbolico, visto che si è trattato del riconoscimento del lavoro svolto dal Corpo veneziano sul territorio. Tra l’altro, si tratta di un territorio composito e che include montagne, mare, laghi, aeroporti ed aree industriali a rischio. Come ha sottolineato Venturini, poi, la conformazione unica di Venezia rende spesso complicate le operazioni di spegnimento. AW-139 è un mezzo con le tecnologie più moderne, tra cui si possono ricordare il visore notturno, i 27 posti di capacità, le tre ore e mezza di autonomia in volo ed i motori, entrambi da 1.530 cavali. La flotta dell’elinucleo veneziano è ora composta da 5 elicotteri per una operatività quotidiana da garantire 24 ore su 24. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236841

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar