It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aereo militare impatta con stormo di volatili ad Ancona

Illesi il pilota ed il copilota del velivolo

Nel corso della giornata odierna, martedì 25 maggio 2021, un aereo della nostra aeronautica militare è stato protagonista di un episodio di bird-strike presso l’aeroporto “Raffaello Sanzio” di Ancona-Falconara Marittima (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). In base a quanto si è appreso, l’impatto con alcuni volatili ha obbligato il pilota a frenare all’improvviso, una manovra che ha portato allo scoppio degli pneumatici. In seguito allo stesso impatto, il velivolo è poi rimasto bloccato in fondo alla pista. Lo stormo è stato centrato in pieno in fase di decollo e fortunatamente il pilota ed il copilota sono rimasti illesi. Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco che hanno subito messo in sicurezza il mezzo: nell’occasione si è anche riunito il comitato operativo di emergenza, presieduto da Enac (Ente nazionale aviazione civile). Le manovre sono state caratterizzate dall’utilizzo di alcune “zattere” giunte presso lo scalo marchigiano da una ditta specializzata che ha sede nella vicina Senigallia. Il soccorso è durato diverso tempo, fino alle 12:00 di oggi, un periodo di tempo in cui l’aeroporto è rimasto chiuso. Va comunque sottolineato come per la giornata odierna non fossero in programma collegamenti aerei civili. Non ci sono state fiamme, né perdita di carburante. Un velivolo della compagnia Dhl con un carico di merci è stato dirottato a Bologna. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236953

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar