It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Morto Guglielmo Epifani, ex-sindacalista e politico italiano

Ha ricoperto anche il ruolo di segretario generale Cgil e del Pd

Ettore Guglielmo Epifani, era nato a Roma il 24 marzo 1950 ed è morto nella capitale oggi 7 giugno 2021. È stato un sindacalista e politico italiano, ma anche segretario generale Cgil (dal 2002 al 2010) e segretario del Partito democratico (11 maggio 2013 al 15 dicembre 2013).

Susanna Cenni, segreteria nazionale Pd, con un post su Facebook ha ricordato la figura di Guglielmo Epifani, come "Un uomo gentile. Un signore della politica, un combattente per i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici. Un uomo generoso, che si è messo a disposizione del Pd in un tempo complicato, assumendone la guida. Un uomo di sinistra che amava la terra di Siena che frequentava da anni. Un compagno, un collega stimato che ci ha lasciato davvero troppo presto. Addio Guglielmo".

Giorgio Mulè, sottosegretario alla Difesa ha scritto in un tweet che “Mi addolora la scomparsa di Guglielmo Epifani, un uomo che ha arricchito con garbo e competenza, dignità e passione la storia politica ed istituzionale del Paese. Alla famiglia le più sentite condoglianze”.

Il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini, ricorda così Guglielmo Epifani deceduto oggi: “Ci ha lasciato un uomo che ha dedicato la sua vita alla difesa del lavoro e alla tutela dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori. Come leader sindacale e politico si è sempre battuto per migliorare le condizioni dei più deboli. Ho avuto modo di incontrarlo in diverse occasioni durante il mio precedente incarico di Governo e ne ho apprezzato le doti umane e la competenza. Un esempio per chi considera la democrazia la stella polare per ogni scelta a beneficio della collettività”.

red - 1237205

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar