It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Enac, Di Palma: "Rafforzare Ente con nuove competenze"

Audizione alla Camera del presidente nominato - VIDEO

Nel corso della giornata odierna, martedì 8 giugno 2021, la commissione Trasporti della Camera ha svolto l'audizione dell'avvocato dello Stato, Pierluigi Umberto Di Palma, nell’ambito dell’esame della proposta di nomina a presidente dell'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac). 

Di Palma ha voluto sottolineare come per lui fosse difficile nascondere l’emozione per un appuntamento tanto importante e ha ricordato quando partecipò nella stessa aula, come direttore generale dell’Enac, all’audizione per il disastro di Linate. 

Secondo Di Palma, quello dell’Enac è un modello che ha funzionato, anche se è necessario rafforzare ulteriormente l’Ente regolatore (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). L’obiettivo è quello di assumere tra le 300 e 400 persone, introducendo quindi nuove competenze e cercando di superare qualsiasi burocrazia, la caratteristica che ha contraddistinto Enac fin dalla nascita. Per il presidente nominato, l’Ente è attualmente sguarnito sul territorio nazionale, tanto è vero che “è diventato essenzialmente romano”. Come ha spiegato, in futuro dovrà tornare ad essere una realtà che presidia tutti gli interessi pubblici del nostro Paese in ambito aeroportuale. Non è mancato un accenno al terzo aeroporto del Lazio, una questione da sempre molto dibattuta. Secondo Di Palma, non si può insistere su Viterbo, una proposta che Bruxelles boccerebbe in tempi rapidi in quanto la località non è dotato dei giusti scali ferroviari. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

In allegato il video dell'audizione

Sr - 1237222

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar