It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Il decollo di Ita slitta ad ottobre

Dopo ultima convocazione cabina di regia

Secondo il filosofo illuminista Gotthold Ephraim Lessing, l’attesa del piacere è essa stessa il piacere. Purtroppo non si può dire lo stesso del vettore Ita (Italia trasporto aereo), il cui decollo è appunto atteso da tempo non indifferente, con un rinvio dopo l’altro che ha fatto spazientire anche il più tranquillo degli addetti ai lavori (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). In base a quanto si è appreso nelle ultime ore, non sarà il mese di luglio, sempre più vicino, a caratterizzare il debutto della Newco che dovrà dimostrare completa discontinuità rispetto ad Alitalia in amministrazione straordinaria. Secondo una delle ultime decisioni prese dalla cabina di regia che si è riunita a Palazzo Chigi, la nuova data sarà quella di ottobre facendo venire meno tutti i programmi a cui si è fatto riferimento in precedenza per l’estate appena cominciata. Tra l’altro, sta per arrivare anche un nuovo prestito ponte, mentre per la questione dei biglietti è stata fatta una scelta ben precisa. Quelli emessi e che non potranno essere sfruttati dagli acquirenti per il passaggio di consegne da Alitalia ad Ita verranno “protetti” da un apposito fondo che sarà costituito da risorse economiche per la tutela dei passeggeri, anche su altre aviolinee. In questa maniera le persone sarebbero al sicuro e si rispetterebbe la già ricordata discontinuità a cui tiene molto l’Unione europea. A questo punto non rimane che attendere il sempre più vicino incontro con il commissario comunitario alla concorrenza Margrethe Vestager per affrontare nuovamente la questione. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237615

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar