It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sassuolo. Aereo ultraleggero precipita vicino al fiume Secchia

Miracolosamente illeso il pilota, fresco di brevetto

Nel corso della serata di ieri, lunedì 28 giugno 2021, un aereo ultraleggero è precipitato non lontano dal fiume Secchia, a poca distanza dall’aeroporto di Sassuolo. L’incidente è avvenuto verso le 19:30: il velivolo da diporto, di proprietà della compagnia Aero East Europe, in fase di atterraggio, è finito nel fiume in base alle ricostruzioni che sono state fatte finora. Il pilota, fresco di brevetto, sarebbe stato colto di sorpresa da una improvvisa folata di vento perdendo il controllo del mezzo. Da pochi giorni titolare della licenza, l'uomo a pochi metri da terra, avrebbe tentato di riprendere il volo per evitare un atterraggio con l'aereo non in linea con la pista. Sul posto sono intervenuti la polizia ed il 118, con il pilota che ha riportato ferite ed è stato trasportato all’ospedale di Baggiovara. Soltanto qualche escoriazione per fortuna, per quello che viene definito un miracolo per il protagonista della storia, un trentenne di Maranello precipitato a non molti metri dall’alveo del fiume. Il 30enne è stato dimesso dal nosocomio emiliano in poche ore, facendo tirare un sospiro di sollievo, dato che si trattava di un sinistro che aveva subito destato preoccupazione per le possibili conseguenze. 

Sr - 1237619

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar