It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Polizia Postale: "Cybersicurezza è problema preoccupante"

Audizione alla Camera della direttrice Ciardi

Nel corso della giornata odierna, giovedì primo luglio 2021, si è svolta alla Camera l’audizione di Nunzia Ciardi, direttrice della Polizia Postale, per la precisione presso le commissioni riunite Affari costituzionali e trasporti (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Come sottolineato dalla stessa Ciardi, quello della cybersicurezza deve essere considerato un “problema preoccupante”, visto che sono all’ordine del giorno gli attacchi informatici, una escalation continua. In particolare, destano preoccupazione gli attacchi alle infrastrutture considerate critiche, i quali vengono segnalati al Cnaipic (Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche). Entrando maggiormente nel dettaglio di queste situazioni rischiose, la direttrice ha ricordato come gli attacchi del 2019 siano stati 147, mentre nel 2021 (anno giunto alla metà del suo “percorso”) sono già stati più di 500 (509 nello specifico). Le commissioni della Camera a cui si sta facendo riferimento stanno esaminando proprio in questi giorni il testo legislativo che punta all’istituzione dell’agenzia nazionale per la cybersicurezza. Ciardi ha poi aggiunto: “Gli attacchi ransomware come quello che ha recentemente colpito un oleodotto americano sono sempre più sofisticati. E dietro queste azioni c'è sempre una dimensionale criminale organizzata. Le forze dell’ordine sono impegnate nella prevenzione e nel contrasto degli attacchi informatici diretti a colpire sia il singolo cittadino che il tessuto economico del Paese e la regolarità dei servizi pubblici essenziali”. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237680

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar