It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ryanair, O'Leary: "A luglio ed agosto raddoppieremo passeggeri"

L'ad confida nella ripresa costante del trasporto aereo

Nel corso della giornata odierna, giovedì primo luglio 2021, l’amministratore delegato del vettore aereo low-cost Ryanair, Michael O’Leary, ha aggiornato le previsioni ottimistiche in relazione alla compagnia irlandese (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Se c’è un manager di questo settore, infatti, che si è sempre dimostrato fiducioso sulla ripresa nonostante la pandemia, è stato proprio il numero uno dell’aviolinea di Dublino. Nel corso di un’intervista televisiva, l’ad ha sottolineato come Ryanair potrebbe quasi raddoppiare a breve la propria capacità di passeggeri per quel che concerne il resto della stagione estiva. Le previsioni sono presto dette. Si sta parlando di poco meno di 9 milioni di viaggiatori tra i mesi di luglio ed agosto, mentre a giugno se ne sono registrati 5 milioni; a maggio, invece, queste cifre erano lontanissime, per la precisione 1,7 milioni di persone. O’Leary ha ricordato come in questo momento ci sia una fortissima ripresa delle prenotazioni di voli di linea, con Portogallo, Spagna, Grecia ed Italia come mete preferite nel continente europeo. Ci sono buone ragioni di sperare che anche a luglio ed agosto questo trend continui, una domanda stimolata dal certificato digitale per viaggiare in aereo all’interno dell’Unione europea. Di contro, l’ad ha voluto rimarcare come la Gran Bretagna e l’Irlanda siano in ritardo rispetto alla ripresa media dell’Europa continentale, tanto è vero che proprio O’Leary ha criticato non poco tempo fa e senza mezzi termini il governo britannico per la gestione della situazione attuale. Il futuro rimane comunque roseo, tanto è vero che l'amministratore delegato ritiene di poter arrivare ad una cifra compresa tra gli 80 ed i 100 milioni di viaggiatori entro il marzo del 2022.

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237684

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar