It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aereo cargo si schianta nell'Oceano Pacifico: due feriti

Sull'incidente sta indagando la Faa

Venerdì 2 luglio 2021 un aereo cargo è precipitato nell’Oceano Pacifico, per la precisione al largo delle Hawaii. Si sta parlando di un B-737/200 del vettore aereo Transair (marche N810TA): erano presenti a bordo due persone, entrambe portate in salvo. Secondo quanto riferito nelle ultime ore da Faa (Federal Aviation Administration), i piloti avevano provato a segnalare alcuni problemi al motore ed il loro intento era quello di tornare all’aeroporto di Honolulu. I piani sono stati però stravolti dal peggioramento delle anomalie, tanto è vero che è stato necessario un atterraggio d’emergenza del velivolo in acqua. Rintracciare i superstiti non è stato semplice, visto che erano le 2:30 del mattino (ora locale) e la guardia costiera ha fatto intervenire un elicottero dopo il rinvenimento di alcuni detriti fra le onde. I due occupanti sono stati ricoverati in condizioni critiche e sulla vicenda sono state aperte due indagini, una della stessa Faa ed un’altra del National Transportation Safety Board. 

Il B-737 era decollato dalla pista 8R dello scalo internazionale “Daniel Inouye” di Honolulu verso l’1:30, ma i problemi sono sorti pochi minuti dopo la partenza. Nello specifico, l’avaria al motore numero 1 e le difficoltà a mantenere la quota hanno determinato l’incidente; l’ultima speranza per evitare il mare era quella di affidarsi ad un altro hub vicino, quello di Kalaeloa, ipotesi scartata per manifesta impossibilità. 

Sr - 1237740

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar