It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Kamchatka, aereo si schianta dopo essere sparito dai radar

Hanno perso la vita tutte le 28 persone presenti a bordo

Le autorità della Kamchatka, penisola dell’Estremo Oriente russo, hanno riferito che questa mattina, martedì 6 luglio 2021, si è schiantato, dopo essere scomparso, un aereo che era partito dalla città di Petropavlovsk-Kamchatsky e diretto verso Palana, entrambe nello stesso territorio. A bordo del velivolo, un Antonov An-26B-100 dell’operatore Kamchatka Aviation Enterprise (marche RA26085) erano presenti 28 persone, vale a dire 22 passeggeri ed i 6 membri d’equipaggio. I piloti avrebbero risposto ad una comunicazione programmata con le torri di controllo, poi il mezzo sarebbe sparito dai radar. Sul posto sono intervenuti due elicotteri ed un altro aereo per cercare il velivolo scomparso percorrendo l’intera tratta del volo. L’ipotesi principale è che ci sia stato un errore del pilota a causa della scarsa visibilità. Non c’è purtroppo alcun superstite e tra le vittime figura il capo del governo locale di Palana, Olga Mokhireya

L’aereo era operativo dal 1982, dunque quasi quattro decenni: il titolare della società proprietaria, Alexei Khabarov, ha sottolineato come il mezzo fosse tecnicamente solido. Palana si trova sulla costa del Mare di Okhotsk. Non è la prima volta che accade qualcosa del genere in questa zona del mondo. Nel 2012, infatti, un Antonov An-28 appartenente proprio a Kamchatka Aviation Enterprise si schiantò su una montagna mentre volava da Petropavlovsk-Kamchatsk e si preparava all'atterraggio a Palana: a bordo c'erano 14 persone e 10 di loro persero la vita; in entrambi i piloti, deceduti, venne rilevata la presenza di alcol nel sangue.

Sr - 1237767

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar