It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Milano. Turista fa volare un drone in Piazza Duomo

Per lui multa da 33mila Euro e denuncia a piede libero

Un gesto compiuto con estrema leggerezza e che è costato molto caro. In queste ultime ore un turista 41enne di nazionalità messicana è stato denunciato e multato dai vigili di Milano per aver fatto decollare il proprio drone con videocamera e Gps sopra il Duomo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta di un modello Mavic Air 2 che l’uomo voleva utilizzare per realizzare filmati e scattare fotografie da varie angolazioni al celebre monumento meneghino. Gli agenti hanno costretto lo straniero a far atterrare il drone, denunciandolo a piede libero con l’accusa di violazione del Codice della navigazione. In aggiunta, gli è stata comminata una sanzione pecuniaria piuttosto pesante, per la precisione 33 mila Euro. Il drone in questione è stato assimilato di fatto ad un aeromobile che può prendere il volo soltanto in seguito a precise autorizzazioni. Tra l’altro, c’è stato il sequestro del Mavic Air 2, il quale ha sorvolato una zona come quella del Duomo a Milano che viene considerata da sempre “critica”. 

Non è il primo sequestro del 2021 per quel che riguarda i droni nel capoluogo lombardo: da inizio anno ci sono stati altri due episodi simili, nonostante l’avvocato del turista messicano abbia rilasciato dichiarazioni non proprio concilianti. Secondo il legale, “la sanzione appare sproporzionata nel caso di specie, in quanto riferita ad un piccolo drone di circa 500 grammi utilizzato come mezzo di ripresa amatoriale. È inoltre difficile che i turisti possano essere a conoscenza delle regole del volo Easa e sarebbe dunque opportuna un’adeguata campagna di informazione anche tramite l’apposizione di cartelli multilingua”.

Sr - 1237812

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar