It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Parlamento europeo. Interrogazione: risposta su negoziati Ita e Ce

Da parte del vicepresidente esecutivo Margrethe Vestager

"Interrogazioni parlamentari

3 agosto 2021

Risposta del vicepresidente esecutivo Margrethe Vestager a nome della Commissione europea

Riferimento dell'interrogazione: E-002099/2021

1. La Commissione sostiene l'intenzione dell'Italia di istituire quanto prima Italia Trasporto Aereo (Ita) quale nuovo ed efficiente attore di mercato in linea con le norme dell'Ue. Dopo intense e costruttive discussioni a tutti i livelli, la Commissione e le autorità italiane hanno raggiunto un'intesa comune sui parametri chiave per garantire la discontinuità economica tra Ita ed Alitalia. Spetta ora all'Italia definire le prossime tappe, compreso il calendario.

2. La Commissione garantisce parità di trattamento a tutti i casi analoghi. Alitalia è attualmente oggetto di due indagini approfondite da parte della Commissione: la prima su due prestiti statali per un totale di 900 milioni di Euro concessi ad Alitalia nel 2017, la seconda su un prestito statale di 400 milioni di Euro concesso nel 2019. Le indagini sono in corso. 

Se la Commissione dovesse concludere che Alitalia ha beneficiato di un aiuto incompatibile, qualsiasi società che risulti essere il successore economico di Alitalia sarebbe tenuta a rimborsare l'aiuto incompatibile. Per quanto riguarda invece Lufthansa e Air France, le misure di ricapitalizzazione sono state valutate alla luce del quadro temporaneo per gli aiuti di Stato, che si applica solo alle imprese che non erano già in difficoltà al 31 dicembre 2019 (ad eccezione delle microimprese e delle piccole imprese). Questo quadro non si applica né ad Alitalia né all'ITA, una nuova società costituita dalle autorità italiane con finanziamenti statali.

La Commissione agisce nei limiti delle attribuzioni che le sono conferite dai trattati. Il diritto dell'Unione prevede un sistema di controllo giurisdizionale delle decisioni adottate dalla Commissione, che è un organo collegiale. Gli organi giurisdizionali dell'Unione esercitano un controllo di legittimità sulle decisioni della Commissione ai sensi dell'articolo 263 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea.

Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2021".

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

red - 1238353

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar