It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nuova giornata impegnativa per Canadair ed elicotteri: 27 interventi

Aerei ed aeromobili hanno domato i roghi soprattutto in Calabria e Sicilia

Non diminuisce di intensità l’impegno profuso dagli aerei Canadair e dagli elicotteri della flotta aerea dello Stato che sono coordinati dalla Protezione Civile a causa degli incendi che stanno riguardando diverse zone del nostro Paese (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). I mezzi in questione sono decollati per operare senza sosta fin dalle prime luci del giorno e spegnere i roghi boschivi, il tutto con il supporto delle squadre a terra. Entrando maggiormente nel dettaglio di quest’ultimo bilancio, le richieste di concorso aereo sono state 28. In cima alla “classifica” c’è la Calabria con otto richieste, seguita dalla Sicilia e dal Lazio (5 richieste per entrambe le regioni), dalla Sardegna (4) e dalla Basilicata (2). Non sono mancati gli interventi, inoltre, in Umbria, Puglia e Molise. Tra l’altro, va sottolineata la collaborazione tra questi Canadair e quelli francesi, un intervento congiunto che è parte integrante del cosiddetto “Meccanismo Europeo di Protezione Civile”. Per uno degli incendi, purtroppo, non è stato possibile impiegare alcun velivolo della flotta, ragione per cui i soccorsi sono stati dispiegati esclusivamente via terra. Le operazioni proseguiranno fino a quando le condizioni di luce permetteranno di intervenire in completa sicurezza. La scorsa settimana ci sono state altre richieste di intervento dello stesso tipo, per la precisione 35 poco prima che iniziasse il weekend appena terminato. 

Sr - 1238421

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar