It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cinque mezzi antincendio per spegnere le fiamme a Cisano sul Neva

Tre elicotteri e due canadair in azione da questa mattina nell'albenganese

Salgono a cinque gli aerei in azione per contenere il vasto incendio divampato questa mattina a Cisano sul Neva, nel savonese. Sul posto operano i tre elicotteri regionali dell’antincendio boschivo e tre canadair. Proseguono incessantemente anche gli interventi da terra, realizzati dai Vigili del Fuoco e dai volontari dell’antincendio boschivo. Gli interventi sono soprattutto concentrati a difesa delle abitazioni e del canile in località Cenesi.

Una famiglia è stata evacuata in via precauzionale. Presso il Comune di Albenga è operativo il Centro Operativo Comunale per il coordinamento delle operazioni, in costante contatto con la Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Liguria. Il terzo elicottero regionale per l’antincendio boschivo, impegnato anch’esso sul rogo dell’albenganese, è stato dirottato a Castellaro, nell’imperiese, dove è divampato un nuovo incendio sterpaglie.

Le preoccupazioni riguardano il vento che in questi minuti sembrerebbe spingere le fiamme verso Cisano sul Neva. Al momento non si hanno notizie circa la presenza di case interessate dal fuoco. Sempre secondo quanto appreso, sarebbero in arrivo sul luogo dell’incendio il viceprefetto e il capo di gabinetto per verificare la situazione e valutare concretamente la gravità dell’accaduto. Al bivio tra Cisano sul Neva e Cenesi è stato allestito un posto di blocco avanzato dei vigili del fuoco. Sul posto sono presenti anche i volontari Aib, gli uomini della protezione civile e della polizia di Stato, i carabinieri e la sezione forestale dei carabinieri.

fc - 1238765

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar