It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aeroporto di Perugia: Sase rafforzerà organico

Uiltrasporti: "Un impegno importante nel breve e medio termine"

Durante un incontro che si è tenuto mercoledì, Uiltrasporti ha commentato positivamente l'impegno a rafforzare l'organico da parte della società Sase, che gestisce l'aeroporto "Sant'Egidio" di Perugia. Si tratta di "impegni concreti", ha dichiarato il sindacato in una nota. Ciò rappresenta un disgelo tra le parti dopo le tensioni dei giorni scorsi per via di carenza del personale. 

L'allentamento della tensione segue i dati positivi sul traffico registrati nei mesi estivi. A luglio l’aeroporto aveva registrato un numero di passeggeri più che raddoppiato rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un dato di poco inferiore al periodo pre-pandemia. I lavoratori si erano detti disponibili a qualsiasi sacrificio transitorio in questa fase di rilancio dello scalo.

Nel corso della riunione "l'azienda si è mossa con impegni importanti nell'immediato ma anche nel medio termine", continua il sindacato. "II movimento turistico è fortemente ripreso nello scalo umbro dando risposte positive circa il rafforzamento degli organici, in tutte le aree organizzative risultate in questa fase sotto stress".

"L'accordo raggiunto -commenta il segretario generale Uiltrasporti Umbria, Stefano Cecchetti- guarda anche al futuro fissando, a breve, impegni di confronto teso alla definizione strutturale degli organici, in ragione dello sviluppo futuro che la nuova fase di investimenti, da parte della Regione Umbria, porterà allo scalo con tutte le importanti ricadute per il territorio regionale sul versante turistico. E proprio per gli impegni assunti dalla direzione di Sase in questa fase, che il sindacato ha ritenuto di chiudere la fase di conflitto in modo positivo".

Gic - 1238874

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar