It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Pescara: cresciuto transito estivo passeggeri

Aeroporto d'Abruzzo registra 164 mila passeggeri e 517 voli effettuati

L'aeroporto d'Abruzzo "Pasquale Liberi" ha registrato in estate un deciso incremento del numero di passeggeri. Il dato è in linea con i buoni risultati ottenuti dal mercato italiano del trasporto aereo. Saga, il gestione dello scalo di Pescara, annuncia in una nota che nei tre mesi estivi sono state registrate oltre 164.754 persone transitate.

Il presidente di Saga, Vittorio Catone, ha detto: "La ripresa è evidente. Rispetto al 2020, l'incremento è stato davvero notevole. Non siamo ancora ritornati sui valori del 2019, pre-covid, quando l'anno si era chiuso superando la soglia dei 700 mila passeggeri. Ma andando a guardare nel dettaglio il trimestre estivo giugno-agosto, abbiamo registrato un 25 per cento in meno rispetto agli stessi tre mesi del 2019. Con l'auspicio che l'emergenza sanitaria resti sotto controllo, stiamo lavorando per un'ottima stagione Winter che prevede già il potenziamento della frequenza settimanale di ben 4 collegamenti, Bergamo, Torino, Bruxelles-Charleroi e Bucarest".

Ad agosto ci sono stati 68.748 passeggeri su 517 collegamenti commerciali, dei quali 35.414 su 267 voli nazionali e 33.334 su 250 internazionali. A luglio avevano acquistato il biglietto in 62.900 per 487 voli, di cui 251 nazionali e 236 internazionali, un dato quasi doppio rispetto al mese precedente. A giugno erano salite a bordo 32.778 persone su 146 collegamenti nazionali e 162 internazionali. Il dato positivo è in linea con il mercato italiano.

Gic - 1238932

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar