It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Malesia: presto in servizio sei elicotteri MD-530G

Altri 18 aerei acquistati con una gara d'appalto a cui partecipa Boeing e Leonardo

Il capo delle forze della difesa malesi, il generale dell'aviazione militare Affendi Buang, ha annunciato che presto entreranno in servizio sei elicotteri McDonnell Douglas MD-530G. Gli aeromobili sono attualmente sottoposti agli ultimi test di garanzia: pre-delivery inspection (Pdi). Intanto Kuala Lumpur acquisterà 18 aerei con una gara d'appalto a cui partecipano anche Leonardo e Boeing. 

"In base al contratto tutti gli elicotteri dovrebbero essere consegnati entro la fine di quest'anno", ha dichiarato in occasione della 88esima Giornata delle forze armate malesi che si è tenuta ieri. Lo riportano i giornalisti del "Malymail". “Le forze armate -ha aggiunto- hanno piani di gestione delle risorse che comprendono programmi di manutenzione, aggiornamento e sostituzione delle risorse di difesa, per consentirci di svolgere la nostra funzione di difesa del Paese". 

La commessa ha un valore di 65,4 milioni di Euro. Affendi ha affermato che otto piloti e nove tecnici sono stati in Arizona dal 24 aprile al 13 agosto per seguire un addestramento completo (sistemi d'arma, volo tattico, combattimento, manutenzione) presso la sede di MD Helicopters.

Intanto il 22 settembre scadono i termini per partecipare alla gara d'appalto per il programma Lca/Flit (Light Combat Aircraft/Fighter Lead-In-Trainer) che mira ad acquisire 18 velivoli per la Royal Malaysian Air Force. A tal proposito Affendi ha affermato che otto produttori già hanno manifestato il loro interesse: Pakistan Aeronautical con i suoi Pac JF-17, China National Aero-Technology Hongdu con gli L-15B, Leonardo con gli M-346, gli Yak-130 russi di Irkut Corporation, infine Boeing con i T-7 Red Hawk.

Gic - 1238968

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar