It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia: passeggeri raccontano il caos

Tra voli cancellati, scioperi, bagagli in ritardo o smarriti

La delicata transizione da Alitalia ad Ita per la creazione di una nuova compagnia di bandiera è accompagna da scioperi, voli cancellati ed altri disservizi per i passeggeri. L'obiettivo per chi manifesta è trovare una soluzione degna seduti ad un tavolo istituzionale, come chiedono i sindacati. Per chi ha in mano un biglietto aereo è stata una settimana da incubo.

Andare a manifestare inevitabilmente costringe a lasciare sguarnite le postazioni di lavoro. Ciò crea ripercussioni sull'operatività quotidiana di Alitalia. Le testimonianze raccolte dal quotidiano "La Stampa" rendono chiara la situazione che si sta vivendo. Dopo che la società, su intervento dell'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac), aveva avvisato i passeggeri su possibili disagi riguardo i bagagli, un utente ha contattato invano il call-center e poi, indignato, ha scritto sui social network: "La roba e la valigia come la riporto a casa? Per avere una valigia grande ho pagato un extra (come tutti), se non siete in grado di garantire questo servizio allora non dovete né chiedere soldi extra tanto meno non dovete farci pagare per perderci bagagli e robe varie". 

Non è l'unico. Un passeggero del volo Roma-Cagliari si sfoga: "Un'ora chiusi in aereo perché nessuno toglieva la scaletta. All'arrivo annuncio che si sono dimenticati di imbarcare i bagagli". Un altro ancora protesta perché non riesce a parlare con il call-center: "Sto provando a contattare il vostro call-center invano da due giorni per via di un volo cancellato del quale vorrei avere rimborso parziale. Come posso mettermi in contatto?". In Calabria, il ritardo della consegna di una valigia contenente un farmaco salvavita per un passeggero diabetico ha creato momenti di tensione.

In attesa che i sindacati trovino una soluzione con Alitalia, per domani venerdì 24 settembre la compagnia ha dovuto cancellare 161 voli sui 259 previsti a causa dello sciopero nazionale (sull'argomento vedi la notizia pubblicata su AVIONEWS).

Gic - 1239132

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar