It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Singapore riapre frontiere aeree

Ammessi dal 19 ottobre i viaggiatori vaccinati provenienti da otto Paesi

Singapore riaprirà dal 19 ottobre i confini aerei ai viaggiatori vaccinati provenienti da otto Paesi, tra cui Gran Bretagna, Francia, Spagna e Stati Uniti. Già aperti i voli verso la Germania e Brunei, a breve lo saranno anche per la Corea del Sud. I passeggeri potranno entrare nell'isola senza essere messi in quarantena. Lo ha annunciato il governo nei giorni scorsi. Si tratta di una momento decisivo per lo Stato asiatico, che si prepara ad una nuova normalità, rilanciando la sua posizione di cuore pulsante della finanza e del commercio mondiali.

Attualmente circa l'83 per cento della popolazione di Singapore è completamente vaccinato. Si tratta di uno dei tassi più alti al mondo. A partire da questa settimana verranno inasprite le regole verso coloro che non si sono ancora sottoposti al vaccino: vietato entrare nei centri commerciali o mangiare nei chioschi ambulanti. Con la riapertura delle frontiere aeree potranno entrare solo fino a 3000 viaggiatori vaccinati ogni giorno. La compagnia di bandiera Singapore Airlines estenderà le procedure facilitate per i viaggiatori vaccinati a 14 città internazionali. Tuttavia i confini rimangono chiusi per gran parte dei Paesi asiatici.

Gic - 1239548

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar