It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

L'ultimo volo del vettore aereo Alitalia

La compagnia passa il testimone dopo 75 anni

Oggi Alitalia opererà l'ultimo volo di una storia lunga 75 anni. Si tratta del collegamento aereo AZ1586 in partenza alle ore 22:05 dall'aeroporto "Mario Mameli" di Cagliari-Elmas e con arrivo previsto allo scalo "Leonardo da Vinci" di Roma-Fiumicino alle 23:10. Il velivolo è un Airbus A-320 pilotato da Andrea Gioia. Da domani il vettore aereo passerà il testimone alla neonata compagnia di bandiera Italia trasporto aereo (Ita). 

Tra i lavoratori c'è un sentimento diffuso che è un misto di amarezza e rabbia. Sia perché il marchio Alitalia è stato -e continuerà ad esserlo- il fiore all'occhiello del Paese, sia perché la delicata transizione tra le due aviolinee ha aperto spazi di confronto tra sindacati, Governo e vertici dell'azienda che al momento sono irrisolti: il riassorbimento di parte del personale, la cassa integrazione per i non assunti, la flotta, il bando di gara per il marchio, il programma Millemiglia, le prospettive di crescita, i contratti di lavoro personali. Per questo i dipendenti dell'ex-compagnia oggi continuano la mobilitazione con un presidio davanti al palazzo Alitalia a Fiumicino.

Il primo decollo di Ita avverrà domani alle ore 6:20 con il volo AZ1637 in partenza dall'aeroporto di Milano-Linate con arrivo previsto alle ore 07:50 allo scalo "Karol Wojtyla" di Bari. Anche in questo caso sarà operato da un velivolo A-320, con una livrea tricolore speciale con la scritta "Born in 2021" (nata nel 2021).

Gic - 1239605

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar