It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Satelliti Starlink per offrire connessioni in aereo

Elon Musk starebbe puntando sui B-737 Max ed A-320neo

Il fondatore della società spaziale SpaceX e della sua controllata che si occupa di connessioni internet satellitari Starlink, Elon Musk, vuole diventare uno dei principali fornitori al mondo di internet ad alta velocità in qualsiasi parte del mondo. Dopo l'annuncio fatto nei mesi scorsi, l'imprenditore ha confermato che ne sta già discutendo con alcuni vettori aerei. 

Secondo indiscrezioni trapelate sui media internazionali, il suo obiettivo sarebbe quello di riuscire ad installare dei sistemi di ricezione del segnale internet lanciato dai satelliti Starlink a bordo di aerei B-737 Max ed A-320neo. Questi due modelli di aeromobili, infatti rappresentano quasi il 70% della flotta mondiale. Si tratta di un settore di mercato in cui gli operatori delle telecomunicazioni sono già in grande competizione tra loro.

In realtà, le ambizioni dell'imprenditore vanno anche oltre. Il suo obiettivo è quello di fornire connettività internet in luoghi sperduti, su mezzi di trasporto terrestri, ad imprese, istituzioni. Ad oggi la costellazione con Starlink conta 1700 satelliti in grado di offrire questo servizio. 

Sullo stesso argomento vedi la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1240496

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar