It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Spagna: arrivi record per i passeggeri in aereo

I dati di ottobre del ministero industria e turismo

Il ministero dell'industria e del turismo della Spagna ha pubblicato un report di analisi relativo al traffico dei passeggeri aerei sui voli internazionali. Secondo i dati del monitoraggio, nel mese di ottobre sono atterrati 5,5 milioni di persone; si tratta di una cifra record poiché un dato così alto non era mai stato registrato durante tutto il periodo della pandemia. Questo fa ben sperare che l'aumento della domanda di voli non sia un fuoco di paglia, ma una tendenza durevole. 

"È chiaro che quando vengono introdotte le facilitazioni di viaggio, come nel caso della scomparsa del sistema semaforico britannico, la domanda risponde", ha affermato il ministro industria, commercio e turismo, Reyes Maroto. L'Italia è il quarto Paese europeo per numero di passeggeri in arrivo nello Stato iberico, mentre il primo è il Regno Unito. La cifra mensile di 5,5 milioni passeggeri rappresenta un aumento del 533% rispetto ad ottobre 2020; tuttavia, il dato del traffico aereo nel mese scorso resta al di sotto del periodo pre-pandemico, segnando un -34% se paragonato al 2019. Tuttavia, una importante scommessa è stata fatta proprio dalle aviolinee, che hanno già ripristinato oltre il 90% dei posti a sedere nei voli diretti in Spagna.

Gic - 1240505

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar