It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Airbus conferma aumento produzione aerei

Faury: "Aggiungiamo velivoli al portfolio ordini per seconda metà decennio"

Il costruttore europeo di aeromobili Airbus conferma la strategia annunciata nei giorni scorsi e che ha fatto storcere il naso a qualche investitore, suscitando dubbi in alcuni analisti. La società è decisa ad aumentare il tasso di produzione di mezzi con 900 aerei a medio raggio consegnati ogni anno entro il 2025. Si tratta di una scelta senza precedenti, motivata dalle ambizioni dell'azienda di conquistare nuove fette di mercato. Tutto grazie all'aumento della domanda di voli che potrebbe spingere le aviolinee a comprare nuovi velivoli della famiglia A-320Neo. 

Ci troviamo "in uno scenario di ripresa che non è molto diverso da quello che avevamo immaginato e che conferma che il valore del portfolio ordini ed il valore dell'accesso alla produzione di aerei è molto importante per i principali attori dell'industria". "Continuiamo ad aggiungere aerei al nostro portfolio ordini per la seconda metà del decennio. Questo è molto buono, dà profondità, visibilità. Questo è esattamente quello che stiamo cercando nel periodo attuale", ha dichiarato l'amministratore delegato dell'industria Guillaume Faury

Gli investimenti necessari per raggiungere un tale livello di produzione hanno causato preoccupazione anche lungo tutta la catena di approvvigionamento della stessa Airbus. Tuttavia la società, forte del successo ottenuto al "Dubai Airshow" con molti più contratti sottoscritti rispetto alla concorrenza, non smuove la dirigenza su quella che sarà la strategia per la ripresa nel post-pandemia. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1240585

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar