It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Guerra Ucraina: Kiev chiede aerei militari

Zelensky: "L'Occidente gioca a ping-pong nel decidere chi dovrebbe mandare i jet"

Accuse all'Occidente dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky, reo a suo dire di non aver abbastanza "coraggio" nell'invio di aiuti militari a sostegno dell'Ucraina. Kiev chiede aerei e altri carri armati per fermare l'avanzata russa. Intanto, il politico ha rilasciato per la prima volta dall'inizio della guerra un'intervista ai giornalisti russi in cui ha parlato delle basi per un possibile accordo con Mosca. 

L'Occidente "gioca a ping-pong nel decidere chi dovrebbe mandare i jet. Oggi ho parlato con i difensori di Mariupol. La loro determinazione, il loro eroismo, la loro fermezza sono straordinarie. Mi auguro che abbia almeno l'1% del loro coraggio chi ha pensato per 31 giorni a come inviarci una o due dozzine di aerei". Lo ha dichiarato il presidente ucraino in un video postato sui social network. 

Intanto, ai media russi ha indicato i punti su cui costruire un accordo con il Cremlino per porre fine al conflitto armato: la neutralità dell'Ucraina, nessuno status nucleare, un compromesso sul Donbass, nessuna smilitarizzazione di Kiev. L'intervista, la cui pubblicazione è stata vietata dal Cremlino, è stata diffusa dal portale di informazione indipendente "Meduza".

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1243298

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar