It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Airbus: revocato ordine aerei A-350 per Qatar Airways

Mossa interrompe affari tra i due ex-partner, si allarga spaccatura

Il costruttore europeo di aeromobili Airbus ha revocato l'intero ordine di aerei A-350 rimasto in sospeso da parte del vettore arabo Qatar Airways. Una decisione che interrompe del tutto gli affari tra i due soggetti, dopo che sei mesi fa l'azienda con sede a Tolosa aveva già annullato l'intero contratto per 50 velivoli A-321neo, come rappresaglia per il rifiuto del Qatar di prendere di accettare gli A-350. 

È quanto riferisce in esclusiva l'agenzia di stampa britannica "Reuters". Il vettore qatariota ha citato in giudizio Airbus chiedendo un risarcimento di almeno 1,4 miliardi di dollari dopo che quasi metà della sua flotta di velivoli A-350 è stata bloccata dalla Qatar Civil Aviation Authority (Qcaa), i regolatori dei cieli di Doha, dopo che si erano verificati danni alla verniciatura ed alla superficie della fusoliera di quel modello di mezzi ad ala fissa. 

Ciò ha spinto Qatar Airways a rifiutarsi di prendere in consegna altri A-350. Almeno fino a quando non fosse chiarita la faccenda. Questione che, dopo ripetuti vani tentativi di pacificazione, è finita sul tavolo di un tribunale del Regno Unito. L'ultima mossa di Airbus rischia di allargare la spaccatura, mentre Qatar Airways si prepara a gestire i circa 1,2 milioni di visitatori previsti per la Coppa del mondo Fifa di novembre e dicembre 2022.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

Gic - 1246218

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar