It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Incidente aereo Urbe: non ancora recuperato il disperso

Il toccante messaggio della scuola di volo

Riceviamo da Urbe Diamond, e volentieri pubblichiamo:

"A tutti i nostri Clienti, agli Allievi, agli Istruttori ed alle loro famiglie. Come certamente saprete, ieri un terribile incidente ha coinvolto il nostro aeromobile DA-20C1 marche I DADL. A bordo dell’aereo, c’erano l’istruttore Giannandrea con l’allievo Daniele dell’ATPL Lyra. Erano impegnati in una missione di routine che prevedeva alcuni touch and go sull’aeroporto dell’Urbe. Al secondo touch and go per pista 34, qualcosa non è andato come avrebbe dovuto e l’aeromobile subito dopo l’involo è precipitato nel fiume Tevere, inabissandosi. 

Giannandrea è riuscito in qualche modo ad uscire dal velivolo e, seppur ferito, a raggiungere la riva, non prima di aver tentato ripetutamente di aiutare anche l’allievo ad uscire dall’abitacolo. È stato prontamente soccorso dal personale medico e antincendio dell’Urbe e trasportato all’ospedale 'Gemelli' da una eliambulanza del 118. Le sue condizioni sono buone e, pur versando in un grave e comprensibile stato di choc per l’accaduto, si sta riprendendo lentamente. Purtroppo Daniele non è riuscito a riemergere e, al momento della scrittura di questa mail, risulta purtroppo ancora disperso. 

Ci siamo messi immediatamente a disposizione dell’Ansv e delle Autorità competenti per fornire il massimo supporto possibile al fine di capire in tempi brevi, quali possano essere state le cause di questo tragico e per ora inspiegabile incidente. Profondamente addolorati, ci stringiamo al papà, alla mamma ed alla sorella del nostro Daniele in queste ore di terribile angoscia. Siamo costantemente informati sulle condizioni di salute del nostro Giannandrea e auguriamo a lui ed alla sua famiglia di rimettersi in forze il più presto possibile. Un importante ringraziamento agli agenti della Polaria, al servizio medico ed antincendio dell’aeroporto dell’Urbe, all’Ansv, alla Polizia di Stato e al Corpo Nazionale del Vigili del Fuoco per l’impegno profuso nelle operazioni di soccorso e di ricerca, che continuano senza sosta anche in questo momento. Infine, desideriamo ringraziare gli allievi, gli istruttori ed il personale delle altre scuole di volo dell’Urbe per le sincere manifestazioni di solidarietà, che ci fanno sentire tutti parte di una grande e bellissima famiglia".

CTim - 1229800

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Similar