It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Ragazza positiva al Covid-19 dopo aver usato bagno aereo

Si tratterebbe del primo caso di contagio su un velivolo

I viaggi ai tempi del coronavirus sono a dir poco complicati ed in ogni mezzo bisogna rispettare semplici ma precise regole per evitare i contagi. In queste ore sta destando una certa sensazione la storia di una ragazza originaria della Corea del Sud  risultata positiva al Covid-19 dopo un viaggio in aereo. Come è stato possibile? Tutta colpa del bagno del velivolo, pare: la giovane, una 28enne che lo scorso 31 marzo è andata via da Milano per tornare nel suo Paese, ha utilizzato proprio la toilette durante il volo, l’unico momento in cui non avrebbe mantenuto la mascherina. 

A spiegare meglio la dinamica dei fatti ci ha pensato la Soonchunhyang University college of medicine che ha pubblicato uno studio al riguardo su una rivista specializzata. La giovane ha rispettato ogni misura prevista per scongiurare il contagio a bordo, mentre in bagno avrebbe potuto entrare in contatto con superfici contaminate da altri passeggeri infetti. Lo stesso studio sottolinea come i filtri anti-particolato degli aerei rendono improbabile la diffusione del virus. Il viaggio di marzo è durato undici ore e tutti i passeggeri avrebbero indossato le mascherine, rimanendo sempre a 1,8 metri di distanza l’uno dall’altro. La quarantena della ragazza subito dopo il ritorno a casa escluderebbe altri luoghi in cui ci sarebbe stato il contagio, restringendo il cerchio al wc.

sr - 1231426

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar