It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Russia, gli aerei militari SU-57 diventeranno "invisibili"

Si sta lavorando a materiali speciali per le coperture

Sono secoli che l’uomo sogna l’invisibilità e forse la Russia potrebbe fornire un contributo sostanzioso a questa ricerca avveniristica. Secondo quanto riferito dai media del Paese in queste ore, infatti, gli aerei militari SU-57 avranno una caratteristica peculiare, vale a dire una protezione speciale con tanto di coperture "invisibili". Le fonti citate per questa indiscrezione che sta destando un certo interesse on-line e non solo, sono quelle del ministero della difesa. In pratica, i velivoli in questione avranno delle coperture realizzate in materiali polimerici in grado di nascondere e rendere meno tracciabili tutti i principali elementi, a partire dal telaio. 

Anche fusoliera, ali, abitacolo, prese d’aria e stabilizzatori saranno interessati, tanto da mettere in difficoltà i sistemi ottici, elettronici ed i radar. Lo stesso discorso vale per le informazioni che i potenziali “avversari” cercheranno di reperire sui caccia. Almeno sono queste le promesse assicurate da Mosca: le prime forniture di questo genere diventeranno realtà a partire dal 2021, intanto sono pronte ad entrare nel vivo le esportazioni a Nazioni straniere. Proprio nelle ultime ore, la Russia ha fatto sapere di essere disposta a vendere i SU-57 ad altri Stati, in modo da sperimentare gli aerei di quinta generazione prima dell’impiego effettivo da parte dell’aeronautica militare (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS).

sr - 1231501

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar