It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Frosinone, sindaco contro trasferimento Scuola elicotteri

Nicola Ottaviani si è rivolto al ministero della Difesa

L’ipotesi di una chiusura della Scuola di volo per elicotteri dell’Aeronautica militare che si trova presso l’aeroporto “Girolamo Moscardini” di Frosinone (72esimo Stormo) ed il trasferimento del personale presso la base di Viterbo stanno creando sempre più apprensione (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Proprio il comune ciociaro sta cercando di alzare la voce. Il sindaco Nicola Ottaviani si è rivolto direttamente a Lorenzo Guerini, ministro della Difesa per aggiornarlo sugli sviluppi della vicenda. La richiesta è volta a bloccare lo smantellamento dell’infrastruttura ed è stata inviata anche al generale Enzo Vecciarelli, capo di Stato Maggiore della Difesa, e al generale Alberto Rosso, capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare. 

Ottaviani ha sottolineato quelle che potrebbero essere le conseguenze di un trasferimento a Viterbo. In particolare, l’attività di addestramento e formazione che viene gestita dal 72esimo Stormo di Frosinone si ridimensionerebbe in maniera preoccupante, andando a “cancellare” in un colpo solo i 5 mila professionisti che si sono formati in questa scuola nel corso dell’ultimo mezzo secolo. Il primo cittadino, poi, ha ricordato come le ricadute economiche potranno essere pesanti, ragione per cui questo patrimonio non può essere “disperso o compromesso”. La questione è stata evidenziata un anno fa al ministro della Difesa di allora, Elisabetta Trenta, in seguito all’interrogazione dell’onorevole Luca Frusone (vedi AVIONEWS).

Sr - 1231589

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar