It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Vettori aerei. Assistenti di volo fanno causa a United Airlines

La citazione in giudizio riguarda la scelta di hostess e steward

Approccio troppo discriminatorio: è questa l’accusa mossa contro il vettore aereo United Airlines (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS), citato in giudizio da due assistenti di volo che non hanno gradito la politica sulla scelta del personale. La causa giudiziaria è presto spiegata. Secondo questi dipendenti della compagnia americana, hostess e steward sarebbero stati selezionati dando la precedenza a quelli più giovani e soprattutto con i capelli biondi. Il riferimento degli accusatori è andato ai collegamenti aerei assicurati dai charter per le trasferte delle squadre statunitensi di football.

L’approccio è stato definito “ingiusto”, oltre che basato su “nozioni stereotipate di attrazione sessuale”. Gli assistenti che hanno citato in giudizio United Airlines, hanno anche rivelato in queste ultime ore di aver tentato più volte di entrare a far parte dell’equipaggio dei voli charter ma senza alcun successo. Le accuse sono state mosse nello specifico da due donne: una assistente è di colore ed è stata assunta 28 anni fa, mentre un’altra ha precisato di essere di fede ebraica e di lavorare per il vettore da oltre tre decenni. Normalmente, steward e hostess selezionati per i charter guadagnano di più, oltre a ricevere bonus come biglietti per le manifestazioni sportive ed altri pass.

Sr - 1231804

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar