It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia (3), altri 150 milioni entro marzo

Ieri si è svolto l'incontro tra commissario e sindacati

Altri 150 milioni di Euro con un orizzonte temporale ben preciso, marzo. Il vettore aereo Alitalia cerca di guardare con un pizzico di fiducia in più ai prossimi cinque mesi, in particolare con il rimborso del plafond  stanziato, vale a dire la cifra appena citata che il commissario straordinario della futura compagnia di bandiera spera possa arrivare nel primo trimestre del nuovo anno. Nelle ultime ore, Giuseppe Leogrande ha incontrato i sindacati (leggi anche l'articolo pubblicato da AVIONEWS) per discutere della Newco e della cassa integrazione straordinaria (vedi AVIONEWS) dei dipendenti, circa 7 mila persone che attendono di scoprire il loro destino. Una boccata d'ossigeno molto importante sarà quella del prossimo 25 dicembre: a Natale metterà in vendita i biglietti per i nuovi collegamenti aerei dall'aeroporto di Fiumicino con destinazione Malè, nelle Maldive, ma anche Buenos Aires e San Paolo del Brasile. 

Si confida molto anche nei voli Milano-Malpensa/New York (nello specifico lo scalo internazionale "John Fitzgerald Kennedy"). Per il momento, invece, l'unico collegamento di lungo raggio è quello che collega Fiumicino con la "Grande Mela" e non può rappresentare un'ancora di salvataggio per il rilancio della compagnia. Non rimane che attendere l'atteso e più volte rinviato decreto interministeriale (Trasporti, Sviluppo economico, Lavoro ed Economia) per la formalizzazione delle nomine dell'ad Fabio Lazzerini e del presidente Francesco Caio

Sr - 1232318

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar