It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Cruz si dimette da ceo British Airways, per Iag è crisi peggiore di sempre

Al posto del manager ci sarà Sean Doyle

La decisione è ufficiale, nel corso della giornata odierna, lunedì 12 ottobre 2020, sono state annunciate le dimissioni di Alex Cruz dal ruolo di amministratore delegato del vettore aereo British Airways (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Al suo posto ci sarà Sean Doyle, attuale ad di Aer Lingus; intanto la casa madre della compagnia di bandiera britannica, Iag, ha rilasciato dichiarazioni non proprio incoraggianti per il futuro. Luis Gallego, ceo di International Airlines Group, ha spiegato come l’attuale crisi sia una delle peggiori di sempre, nonostante la fiducia per quello che potrebbe accadere nei prossimi mesi sia tutto sommato alta. 

Cruz è stato ringraziato per il lavoro svolto, soprattutto per quel che concerne la modernizzazione di British Airways; tra l’altro, l’ormai ex-amministratore manterrà un incarico all’interno dell’aviolinea inglese, vale a dire quello di presidente non esecutivo. Doyle è stato invece scelto per la sua esperienza, dato che è stato all’interno di Ba per due decenni prima del trasferimento ad Aer Lingus. Quest’ultimo vettore, invece, avrà come nuovo manager Donal Moriarty, ceo ad interim in quanto già scelto da tempo come Chief Corporate Affairs Officer (vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Sempre nel Regno Unito, in questi ultimi giorni sta provocando una polemica non indifferente la cosiddetta "tassa vacanze" ed il suo aumento che spaventa le aviolinee locali (leggi AVIONEWS). 

Sr - 1232520

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar