It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia-Ita, i tempi stringono: due cda in una settimana

Per il vettore aereo si comincia a fare sul serio

Il decollo più lungo della storia: per il vettore aereo Alitalia-Ita si preannuncia una settimana a dir poco intensa, come testimoniato chiaramente dai due cda che si svolgeranno tra il 12 ed il 20 novembre prossimi (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Si comincerà già domani, giovedì 12 novembre 2020, con un consiglio di amministrazione molto atteso in cui l’obiettivo sarà soprattutto quello di formalizzare la nuova sede, oltre alla distribuzione delle varie deleghe. In poche parole, questo appuntamento viene considerato un “antipasto” in vista di quello ancora più importante del 20 novembre. 

Tra nove giorni, infatti, come riferito da alcune fonti vicine al ministero delle Infrastrutture e trasporti, si assumeranno i manager che andranno a far parte della squadra della compagnia; in aggiunta, ci sarà l’incarico ufficiale per gli advisor, chiamati a fornire il loro prezioso contributo nella stesura del piano industriale di cui si discute da mesi e che poi verrà presentato alla Commissione europea. Quella della sede è una questione di non poco conto, invece, dopo il primo insediamento a Via XX settembre (presso il Tesoro): ora si parla con insistenza del quartiere romano dell’Eur, a sud della capitale e non lontano dallo strategico aeroporto di Fiumicino. 

La Newco (vedi AVIONEWS) dovrebbe essere composta inizialmente da poche persone (non più di 30 secondo quanto riferito oggi, mercoledì 11 novembre 2020, dal “Corriere della Sera”), il cui impegno principale sarà quello di aggiornare un documento stilato lo scorso mese di luglio, quando la situazione era profondamente diversa rispetto a quella attuale. Convincere Bruxelles non sarà affatto semplice, tanto più che dopo il consiglio di amministrazione del 12 novembre scatteranno i fatidici 30 giorni del piano industriale. Il tempo stringe ed i dossier sono tanti, basterà l’emozione iniziale (tipica di ogni avventura in partenza) a far decollare finalmente Alitalia? Non resta che aspettare. 

Sr - 1233229

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar