It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Offerta pubblica di acquisto di Korean Air per Asiana

I due vettori aerei mettono da parte la storica rivalità

Prima le indiscrezioni ed ora i dati di fatto. La vicenda che sta riguardando i due vettori aerei della Corea del Sud Korean Air ed Asiana Airlines (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS) potrebbe far capire come sarà il settore nel corso dei prossimi mesi e anche in quelli successivi alla fine della pandemia da coronavirus. Asiana versa in cattive acque ed i media locali avevano ipotizzato il possibile interesse della storica rivale Korean per un salvataggio. Proprio quest’ultima compagnia è pronta all’acquisizione, come trapelato nelle ultime ore, tanto è vero che ci sono i dettagli relativi ad un’offerta pubblica di acquisto. Si sta parlando di 1,62 miliardi di dollari, la cifra ritenuta più congrua per il controllo dell’azionariato dell’aviolinea con cui i rapporti sono destinati ad essere meno tesi. 

La crisi innescata dal covid-19 ha peggiorato le condizioni di Asiana, alle prese con debiti importanti e quindi creditori da saldare, ma anche con una dote non certo indifferente; il rilevamento delle quote, infatti, consentirebbe a Korean di sfruttare i 49 aerei dell’ormai ex-concorrente, nello specifico Boeing ed Airbus, senza dimenticare le 74 rotte internazionali coperte grazie a questi stessi velivoli (vedi AVIONEWS). La trattativa è più vicina che mai alla conclusione e qualche cambiamento sarà inevitabile, soprattutto per quel che concerne entrambi i network: per molti esperti di industria aerea, sarebbe soltanto all’inizio la stagione delle fusioni. 

Sr - 1233323

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar