It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Accordi Israele-Emirati Arabi su aviazione e tecnologia

Prosegue la normalizzazione dei rapporti

Il governo israeliano ha deciso di ratificare nel corso della serata di ieri, domenica 29 novembre 2020, due accordi che hanno a che fare con l’aviazione civile e con la cooperazione scientifica. Tel Aviv ha siglato entrambe le intese con un’altra Nazione con cui sta cercando di instaurare rapporti proficui e pacifici, gli Emirati Arabi Uniti (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). La promozione dell’aviazione e della scienza fa parte della progressiva normalizzazione che i due Paesi vogliono potenziare di anno in anno, come sottolineato anche da fonti ministeriali. In base a quanto si è appreso nelle ultime ore, l’accordo che vede come protagonisti assoluti aerei e tecnologia rappresenta una sorta di pietra miliare per rafforzare le relazioni bilaterali, continuando a sviluppare altri legami in futuro con intese in vari settori strategici. 

Ne è convinto ovviamente anche il premier israeliano Benjamin Netanyahu (vedi AVIONEWS) che ha voluto con forza questa riunione settimanale del gabinetto per le firme di rito. Il primo collegamento aereo in assoluto tra i due Stati con un velivolo commerciale e passeggeri a bordo è avvenuto lo scorso 19 ottobre, un mese dopo la firma della normalizzazione avvenuta negli Stati Uniti alla presenza dell'allora presidente americano Donald Trump. Israele si è preoccupata in questi ultimi tempi di stabilire nuove relazioni pacifiche anche con altre parti del mondo, come ad esempio nel caso del Bahrein. 

Sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1233581

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar