It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina inaugurerà nuovo aeroporto nella regione dello Xinjiang

Il debutto è previsto per il 26 dicembre

Il 2020 sta per terminare lentamente, ma la Cina non smette di espandere le proprie attività legate al trasporto aereo. Come riferito dai media dell’ex-impero celeste, infatti, il prossimo 26 dicembre, dunque tra poco più di due settimane, ci sarà l’inaugurazione di un aeroporto nuovo di zecca. Si sta parlando dello scalo che sorgerà a Yutian, località che fa parte della regione autonoma dello Xinjiang Uygur, nella zona nord-ovest del Paese. Il progetto è stato reso noto dalle autorità locali, mentre altri dettagli interessanti sono stati forniti dal responsabile della stessa infrastruttura, Li Yigang. Nelle ultime ore il volo di collaudo è stato completato con successo e quindi si può procedere con le fasi finali della costruzione; l’aeroporto ha dimostrato di poter garantire collegamenti aerei passeggeri, nonostante non siano ancora chiari i numeri che si potrebbero registrare nel corso dei prossimi mesi (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). La scelta del luogo non è stata affatto casuale. In effetti, quest’area della Cina rappresenta un punto nevralgico per quel che riguarda l’antica Via della Seta: Yutian si è dovuta affidare finora ad un altro scalo distante quasi 200 chilometri, quello situato ad Hotan ed ora si punta a migliorare i trasporti interni, riducendo i tempi di viaggio per tutti i residenti della regione. 

Sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1233759

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar