It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Manovra: approvato emendamento, 500 milioni per aeroporti italiani

Il fondo aiuterà gestori e lavoratori handling

L’intesa per lo stanziamento di mezzo miliardo di Euro in favore del sistema aeroportuale italiano è stata appena raggiunta. Ne ha dato notizia in queste ultime ore Davide Gariglio, capogruppo del Partito Democratico in Commissione Trasporti alla Camera. La Legge di Bilancio è in fase di valutazione proprio a Montecitorio e l’emendamento del Pd ha permesso di rendere concreta questa erogazione di liquidità di cui il settore sente tanto il bisogno (leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS). I 500 milioni verranno impiegati per dar vita a un fondo che compenserà i gestori aeroportuali e coloro che prestano servizi di assistenza a terra. Nel caso dei gestori, i fondi ammonterebbero a 450 milioni di Euro, mentre i restanti 50 milioni andrebbero al resto del comparto. Nei giorni scorsi i sindacati avevano lanciato l'allarme per il possibile mancato rifinanziamento del Fondo di solidarietà del trasporto aereo (Ftsa). Come ha ricordato lo stesso Gariglio, poi, c’è il via libera per un anticipo di 315 milioni di Euro in favore dei gestori aeroportuali e 35 milioni per l’handling che ne dovesse fare richiesta. In questo modo si cerca di far letteralmente respirare il settore in un momento di crisi profonda. L’esponente del Pd ha ricordato come la norma sia stata voluta con forza per assicurare la continuità aziendale e “tamponare” una perdita di fatturato che ha sfiorato i 2 miliardi di Euro. 

Sull’argomento leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1233963

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar