It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia. Da decreto "Milleproroghe" altri 6 mesi per restituire prestito

Si tratta del vettore aereo in amministrazione straordinaria

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 23 dicembre 2020, ci sarà l’approdo in Consiglio dei Ministri del cosiddetto decreto “Milleproroghe”. Il testo normativo è un appuntamento fisso di ogni fine anno e prevede lo slittamento di una serie di scadenze per diversi settori fino al 31 dicembre del 2021. Questo vuol dire che si concedono alcuni mesi in più per molte situazioni. Una delle norme contenute in questo decreto fa riferimento al trasporto aereo. Si sta parlando del vettore aereo Alitalia, nello specifico quello in amministrazione straordinaria che sta per lasciare il “posto” alla Newco di cui si parla tanto da mesi (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). 

Il “Milleproroghe” consente all’aviolinea sei mesi in più per la restituzione del prestito da 400 milioni di Euro concesso alla fine del 2019. Si sta parlando della liquidità di cui la compagnia ha beneficiato per trasferire una serie di complessi aziendali. La scadenza originaria era molto vicina ai giorni nostri, nello specifico il 31 dicembre del 2020. Alitalia non dovrà attendere la prossima settimana con la preoccupazione della restituzione che potrà invece essere perfezionata entro e non oltre il prossimo 30 giugno. Intanto, si attendono novità sul piano industriale della già citata Newco e sulla valutazione che verrà data dalla Commissione europea. Sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1234041

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar