It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina, lanciato con successo nuovo satellite telecomunicazioni

Garantirà servizi più affidabili e stabili - VIDEO

Satelliti, sempre satelliti, fortissimamente satelliti: queste tecnologie sono ormai tra le priorità assolute dell’industria aerospaziale cinese. Dopo l’annuncio di una linea produttiva ad hoc a Wuhan (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS), i media locali hanno riferito del lancio di un satellite nuovo di zecca per le telecomunicazioni mobili. La missione è stata fatta partire presso il centro di Xichang, località che si trova nella parte Sud-Ovest dell’ex-impero celeste. Entrando maggiormente nel dettaglio, è stato lanciato il satellite Tiantong 1-03 poco dopo la mezzanotte (ora locale), per la precisione sfruttando il razzo vettore Long March-3B. L’’ingresso nell’orbita pianificata è avvenuto con successo, ma cosa ci si aspetta ora? Si tratta di un sistema di comunicazione mobile satellitare che Pechino ha deciso di sviluppare e costruire in modo del tutto indipendente. I segmenti sono sostanzialmente due, spazio e terra, senza dimenticare il terminale utente. Lo sviluppo vero e proprio è stato curato da China Academy of Space Technology per avere a disposizione i più moderni servizi di comunicazione in qualsiasi periodo dell’anno. In Cina e nelle aree più vicine a questa Nazione ci saranno dunque possibilità di sfruttare messaggistica e chiamate stabili ed affidabili, con l’ambizione di ampliare il tutto alle zone dell’Oceano Pacifico e di quello Indiano. Si sta parlando infine del lancio numero 358 per quel che riguarda i razzi Long March. 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sotto, il video del lancio:


Sr - 1234369

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar