It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sondaggio easyJet: 65% cittadini europei ha prenotato un volo

I collegamenti aerei risentono ancora delle restrizioni sanitarie

Il vettore aereo low-cost easyJet ha condotto un sondaggio interessante che riguarda la pandemia da coronavirus e la voglia di viaggiare da parte dei cittadini del continente europeo (leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS). In base a quanto accertato dall’indagine della compagnia britannica, il 65% di queste persone ha già deciso di prenotare un collegamento aereo oppure prevede di farlo entro e non oltre il 2021. L’iniziativa ha coinvolto un totale di 5 mila individui, forse un campione non troppo grande ma pur sempre significativo. Il 14% del totale ha assicurato la prenotazione del biglietto di cui si sta parlando, mentre il 56% ha ammesso di voler fare la stessa cosa entro la fine di quest’anno. Johan Lundgren, amministratore delegato dell’aviolinea, ha commentato i numeri con una certa soddisfazione. A suo dire, infatti, la domanda di voli rimane bassa a causa delle restrizioni, però l’interesse rivolto nei confronti della pianificazione non può essere sottovalutato. Ecco perché si confida nella progressiva revoca di queste limitazioni agli spostamenti e soprattutto nelle campagne di vaccinazione che sono appena partite. Ci sono altre percentuali del sondaggio che vale la pena conoscere. Ad esempio, l’82% di chi sta attendendo per prenotare il volo ha spiegato di volerlo fare quando ci saranno maggiori certezze sulle misure governative in tema di pandemia. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1234639

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar