It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina semplifica servizio passaporti per cittadini anziani

Nuove misure per entrare ed uscire dal Paese

Novità in vista per quel che concerne i cittadini più anziani che risiedono in territorio cinese. Come reso noto dai media locali in queste ultime ore, dal prossimo primo aprile ci saranno delle misure nuove di zecca per l’assistenza di queste persone, nello specifico quelle che faranno richiesta dei documenti di identità per l’ingresso o l’uscita dal Paese asiatico (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Le autorità cinesi che sono impegnate nella regolamentazione dell’immigrazione dovranno implementare queste misure, come reso noto dalla National Immigration Administration. In pratica, si è scelto di creare delle “finestre” speciali e dedicate per gli anziani, in modo che possano presentare le loro domande relative ai passaporti di persona, senza il bisogno di fissare un appuntamento on-line. Il compito degli uffici incaricati sarà quello di fornire una guida utile per tutti gli anziani della Nazione asiatica, in modo che non abbiano difficoltà nell’uso delle macchine automatiche per richiedere i documenti stessi. In aggiunta, un altro vantaggio sarà quello del pagamento semplificato, con i cittadini coinvolti che avranno l’opportunità di pagare le tariffe necessarie per le procedure di cui si sta parlando in contanti. La scorsa estate sono stati sempre i passaporti a vedere come protagonista l’ex-impero celeste. Pechino annunciò ufficialmente a luglio di non voler riconoscere i documenti britannici come validi per i viaggi con destinazione Hong Kong, una risposta ad alcune dichiarazioni rilasciate dal Regno Unito. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235035

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar