It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia-Ita, rivisto al ribasso il piano industriale

Possibile taglio della flotta di aerei e dei dipendenti

Le ipotesi che riguardano il vettore aereo Ita (Italia trasporto aereo) continuano a circolare senza soluzione di continuità (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Nelle ultime ore, ad esempio, si sta facendo strada quella della versione “ridotta” o “mini” della compagnia, visto che il confronto con l’Unione europea si avvicina ed il piano industriale che non convince Bruxelles deve essere rivisto in qualche modo. Sembra che il presidente Francesco Caio e l’amministratore delegato Fabio Lazzerini siano intenzionati a proporre una Newco che possa rispondere alla domanda al ribasso dell’attuale mercato del trasporto aereo. In pratica, la flotta sarebbe compresa tra i 45 ed i 50 aerei, in lieve calo rispetto a quando previsto dallo scenario più ottimistico che è stato immaginato finora, vale a dire 52 velivoli. Le conseguenze sulla forza lavoro saranno inevitabili, con circa 5 mila dipendenti da impiegare rispetto alla “forchetta” compresa tra 5.200 e 5.500 lavoratori di cui si è tanto parlato nei mesi scorsi. Il consiglio di amministrazione di Ita si è riunito oggi, martedì 2 marzo 2021, proprio per aggiornare la pianificazione ed i prossimi passi terranno conto inevitabilmente dell’evoluzione del dialogo con le istituzioni e delle scadenze. D’altronde, le proiezioni sul traffico aereo verranno messe nero su bianco nel corso dei prossimi trimestri, senza dimenticare la valutazione delle tempistiche con cui Alitalia in amministrazione straordinaria dovrà gestire la dismissione dei propri assets, al centro di molte perplessità e dubbi sollevati da più parti. Un piano di mercato flessibile e legato alle realtà di mercato, è questo che ci si attende ora da Italia trasporto aereo, nonostante il 2021 non prometta nulla di buono per il settore, anzi per Iata potrebbe essere addirittura peggiore della fine del 2020. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1235204

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar