It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Usa, Biden nomina due donne come nuovi generali

Entrambe hanno fatto parte dell'aeronautica militare

Le forze armate degli Stati Uniti si tingono decisamente di rosa. Il presidente americano Joe Biden ha celebrato la giornata internazionale della donna di ieri, lunedì 8 marzo 2021, nominando due generali di sesso femminile con un apposito decreto (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Le scelte dell’inquilino della Casa Bianca sono ricadute su Jacqueline Van Ovost e su Laura Richardson

Van Ovost ha 55 anni e fa parte della Us Air Force: nel suo curriculum può vantare oltre 4200 ore su più di 30 aerei e Biden l’ha selezionata come nuovo generale al comando dello Us Transportation Command, il quale ha sede in Illinois ed esiste dal 1987. 

Richardson, invece, ha 58 anni ed ha servito come vicecomandante generale del comando delle forze armate degli Stati Uniti. Come aviatore, ha pilotato elicotteri Sikorsky UH-60 Black Hawk ed il presidente l’ha nominata come nuovo numero uno dello Us Southern Command, con competenze specifiche sulle attività che si svolgono in territorio sudamericano. In caso di conferma di entrambe le nomine, si tratterebbe della seconda e terza donna nella storia degli Stati Uniti che ricoprono il ruolo di “combatant commander”, vale a dire la persona scelta per la gestione di aree geografiche oppure di funzione. Il mandato di Biden è quindi cominciato all'insegna di messaggi ben precisi, come era risultato evidente d'altronde nella formazione della squadra di governo nei mesi scorsi.

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235338

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar